Divieto di introduzione e consumo di alimenti ad uso collettivo nella scuola

È pubblicata nell'Area Genitori e nell'apposita sezione Comunicazioni scuola famiglia, la comunicazione relativa al Divieto di introduzione e consumo di alimenti ad uso collettivo nella scuola.

In considerazione del forte aumento di casi di bambini allergici o intolleranti a sostanze presenti negli alimenti, Il Dirigente Scolastico, previa consultazione del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, dispone il divieto assoluto di introdurre dall'esterno alimenti a consumo collettivo al fine di evitare spiacevoli conseguenze.

È ovviamente fatta eccezione per la merenda fornita dal genitore solo ed esclusivamente per il proprio figlio.

 

Clicca qui per visualizzare la comunicazione originale